Robot ed automazioni su misura per la lavorazione di carbonio e materiali compositi.

MATERIALI COMPOSITI

Evoluzione tecnologica, prestazioni tecniche ed una sempre maggiore attenzione da parte dei mercati, stanno in questi ultimi anni spingendo in modo deciso le applicazioni in materiali compositi, in particolare carbonio.

Ad una lavorazione spesso complessa, delicata e non priva di difficoltà, fanno da contraltare prestazioni e caratteristiche eccezionali dal punto di vista applicativo, tanto che il suo impiego ha ormai ampiamente superato i confini dell’automotive (settore nel quale ha trovato le prime diffuse applicazioni), diffondendosi agli impieghi più diversi, dalla meccanica all’arredamento di design, dall’aeronautica alle calzature tecniche.

La delicatezza del materiale, la necessità di evitare l’esposizione dei lavoratori alle polveri, la finezza dei pezzi e delle lavorazioni fanno sì che i robot trovino ampia e redditizia applicazione in tutte le fasi della lavorazione del carbonio, ma in particolare in:

• lavorazioni meccaniche (foratura, taglio, sbavatura, verniciatura , incollaggio ecc.)
• carico e scarico delle autoclavi di polimerizzazione
• manipolazioni fini e riposizionamenti in linea produttiva
• pallettizzazione e stoccaggio